Callo (Italiano)

Normalmente, un callo si forma su qualsiasi parte della pelle esposta all’attrito in eccesso per un lungo periodo di tempo. Ad esempio, le persone spesso sviluppano calli sul dito medio o sull’anulare della mano dominante a causa della scrittura con una penna o una matita. Un’altra causa è da suonare strumenti a corda come la chitarra o il violino; calli si svilupperanno sulle quattro dita della mano utilizzata nel tenere le corde fino alla tastiera, e talvolta sulle dita della mano utilizzata per pizzicato o strumming., Sollevatori di pesi comunemente esperienza callo sulla zona superiore-palmo a causa di ripetuti attriti. I calli sono anche molto comuni sulle dita degli scalatori su quasi tutte le dita. Ci sono molte attività che possono portare alla formazione di un callo, che può anche essere visto come un distintivo di esperienza e impegno per l’attività.,

Le attività che sono noti per causare calli includono (ma non sono limitati a) lavori di costruzione, molti sport, sculture in legno, suonare strumenti musicali, uso di un coltello da chef, arrampicata su roccia, trekking, arti marziali, allenamento con i pesi, canottaggio, BMXing, danza (soprattutto balletto), tagliare il legno, monkey bar e indossare tacchi alti. Tenpin bowlers spesso sviluppare calli sui loro pollici e, occasionalmente, le dita medie da bowling frequenti., Calli sono stati anche conosciuti per sviluppare sulla fronte dalle frequenti prostrazioni richieste nella preghiera musulmana; conosciuto come un urto di preghiera o zebiba, tali calli sono considerati segni di pietà in alcuni paesi musulmani, e la gente è stata conosciuta per prendere misure speciali, come pregare su stuoie di paglia, per incoraggiare il callo a sviluppare.

Sebbene i calli possano verificarsi ovunque sul corpo come reazione a una pressione moderata e costante di “macinatura”, si trovano più spesso sul piede (dove vengono applicate la maggior pressione e attrito)., Sui piedi, probabilmente la fonte dei calli più problematici, in genere si formano sull’area articolare metatarso-falangea (“palle del piede”), sui talloni e sulle piccole dita dei piedi a causa della compressione applicata da scarpe aderenti.

Biologicamente, i calli sono formati dall’accumulo di cheratinociti terminali differenziati nello strato più esterno della pelle. Sebbene le cellule dei calli siano morte, sono abbastanza resistenti ai danni meccanici e chimici a causa di ampie reti di proteine reticolari e filamenti intermedi di cheratina idrofobica contenenti molti legami disolfuro., È la reazione naturale della pelle palmare o plantare. Troppo attrito che si verificano troppo veloce per la pelle a sviluppare un callo protettivo causerà un blister o abrasione invece.

A volte si verifica un callo dove non c’è sfregamento o pressione. Queste ipercheratosi possono avere una varietà di cause. Alcuni materiali tossici, come l’arsenico, possono causare palme e suole spesse. Alcune malattie, come la sifilide, possono causare ispessimento dei palmi delle mani e delle piante dei piedi, nonché individuare ipercheratosi., C’è una condizione benigna chiamata cheratosi palmaris et plantaris, che produce calli nelle pieghe delle dita e spazi non portanti dei piedi. Alcuni di questi possono essere causati da cheratosi attinica, che si verifica a causa di sovraesposizione al sole o con l’età e cambiamenti ormonali.,

CornsEdit

articolo Principale: Mais (medicina)

Dolorosi calli

Un mais (o clavus, plurale clavi) è una forma speciale di callo morte della pelle che di solito si verifica sul sottile o glabre (senza peli e liscio) le superfici di pelle, soprattutto sulla superficie dorsale delle dita dei piedi o le dita. A volte possono verificarsi sulle superfici palmari o plantari più spesse della pelle., I calli si formano quando il punto di pressione contro la pelle traccia un percorso ellittico o semi-ellittico durante il movimento di sfregamento, il cui centro si trova nel punto di pressione, allargandosi gradualmente. Se c’è una stimolazione costante del tessuto che produce i calli, anche dopo che il mais viene rimosso chirurgicamente, la pelle può continuare a crescere come un mais.

La parte dura al centro del mais assomiglia a un imbuto con una parte superiore rialzata e un fondo appuntito. A causa della loro forma, i calli intensificano la pressione sulla punta e possono causare danni ai tessuti profondi e ulcerazioni., Il nome scientifico per un mais è heloma (plurale helomata). Un mais duro è chiamato heloma durum, mentre un mais morbido è chiamato heloma molle.

La posizione dei calli molli tende a differire da quella dei calli duri. I calli duri si verificano su superfici asciutte e piatte della pelle. I calli morbidi (che si trovano spesso tra le dita adiacenti) rimangono umidi, mantenendo la pelle circostante morbida. Il centro del mais non è morbido tuttavia, ma indurito.

Il workup diagnostico specifico ed i trattamenti per i calli possono differire sostanzialmente da altre forme di calli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *