Christian Bale (Italiano)

Christian Bale, in full Christian Charles Philip Bale, (nato il 30 gennaio 1974, Haverfordwest, Pembrokeshire, Galles), attore inglese di origine gallese, noto per la sua interpretazione di complessi personaggi psicologicamente tormentati.

Bale ha fatto il suo debutto sul grande schermo, con poca formazione formale come attore, all’età di 13 anni in Empire of the Sun (1987). Ha ricevuto una quantità enorme di attenzione per il suo ruolo, e da allora in poi è diventato intensamente privato, cercando di mantenere la sua vita personale fuori dalla ribalta dei media., Bale è apparso in film popolari orientati alla gioventù come Newsies (1992), Swing Kids (1993) e Little Women (1994), per i quali l’attrice Winona Ryder lo ha scelto per interpretare Laurie. Bale ha anche fornito la voce di Thomas per il film d’animazione Disney Pocahontas (1995) e ha interpretato Gesù di Nazareth nel film fatto per la televisione Maria, Madre di Gesù (1999). La sua performance come serial killer Patrick Bateman in American Psycho (2000) ha portato Bale ulteriore attenzione.,

Noto per essersi immerso in ruoli, Bale ha perso circa 63 chili (29 kg) per il triste thriller psicologico The Machinist (2004), in cui ha interpretato un operaio insonne che non dorme da un anno e potrebbe perdere la testa. Ha riacquistato il peso di ritrarre il doppio ruolo di Bruce Wayne e Batman in Batman Begins (2005). Il nuovo introito sul supereroe iconico è stato un successo di critica e commerciale., Bale ha continuato a sottolineare la sua versatilità, interpretando un mago ossessivo intento alla vendetta in The Prestige (2006), un allevatore in difficoltà nel teso western americano 3:10 to Yuma (2007) e Bob Dylan in I’m Not There (2007). Nel 2008 ha ripreso il suo ruolo di Wayne e Batman in Il Cavaliere Oscuro. Il film-che è stato rilasciato poco dopo la morte accidentale di costar Heath Ledger, che ha giocato il Joker—set record di box-office tra il plauso della critica.,

scena dal Cavaliere Oscuro

Heath Ledger come il Joker e Christian Bale come Batman in Il Cavaliere Oscuro (2008), diretto da Christopher Nolan.

TM e © DC Comics / © Warner Bros.

Bale è apparso successivamente in Terminator Salvation (2009), il quarto film della popolare serie Terminator, che aveva originariamente interpretato Arnold Schwarzenegger. Nel thriller futuristico, Bale ha ritratto il leader ribelle John Connor da adulto., In Public Enemies (2009), che ha anche interpretato Johnny Depp e Marion Cotillard, Bale ha interpretato Melvin Purvis, un agente dell’FBI a caccia del gangster John Dillinger. Bale in seguito ha interpretato il fratello tossicodipendente di un promettente pugile nel dramma The Fighter (2010), un ruolo per il quale ha vinto l’Oscar come miglior attore non protagonista.

scena dal Combattente

(Da sinistra, primo piano) Mark Wahlberg, Melissa Leo e Christian Bale in The Fighter (2010).,

© 2010 Paramount Pictures Corporation; fotografia, Jojo Whilden; tutti i diritti riservati

Ottieni un abbonamento Britannica Premium e accedi a contenuti esclusivi. Iscriviti ora

In Jin ling shi san chai (2011; I fiori della guerra), diretto dal cineasta cinese Zhang Yimou, Bale ha interpretato un mortician americano che ospita un gruppo di giovani donne durante il massacro di Nanchino., Ha indossato ancora una volta il mantello di Batman in The Dark Knight Rises (2012) e ha interpretato un saldatore assediato il cui fratello rimane impigliato in un’operazione di combattimento a mani nude in Out of the Furnace (2013). Bale si è poi trasformato in un truffatore gonfio e spavaldo in American Hustle (2013) del regista David O. Russell, per il quale ha ricevuto una nomination all’Oscar come miglior attore.

Bale ha assunto il ruolo di Mosè nell’epica biblica di Ridley Scott Exodus: Gods and Kings (2014) e poi ha interpretato un eccentrico gestore di denaro nella commedia nera The Big Short (2015), sulla crisi finanziaria del 2008., Il suo lavoro in quest’ultimo film ha valso a Bale la sua terza nomination all’Oscar. In Knight of Cups del regista Terrence Malick (2015), il suo wastrel esistenzialmente confuso vaga per Los Angeles, impegnandosi in flirt sessuali e sondando le sue relazioni familiari. Bale ha poi interpretato un giornalista in The Promise (2016), su un triangolo amoroso durante il genocidio armeno.

Nel 2017 Bale ha recitato in the Western Hostilities, interpretando un ufficiale militare statunitense che accetta a malincuore di scortare un prigioniero nativo americano e la sua famiglia in patria., Per il biopic Vice (2018), ha intrapreso una grande trasformazione per ritrarre Dick Cheney, vice presidente nell’amministrazione di U. S. Pres. George W. Bush; la performance valse a Bale la sua quarta nomination all’Oscar. Ha doppiato la pantera avuncular Bagheera in Mowgli: Legend of the Jungle (2018), un adattamento delle raccolte di storie di Rudyard Kipling. Nel 2019 Bale ha recitato con Matt Damon in Ford v Ferrari, un dramma sulla 24 Ore di Le Mans nel 1966.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *