Come rimuovere gli aghi di cactus incorporati nella pelle in modo indolore

Se sei un fan dei cactus e hai il campione dispari, quando li maneggi dovrai stare molto attento, poiché le loro spine possono causare molti danni. A volte vengono persino incorporati nella pelle, causando dolore e disagio.

Come rimuovere gli aghi di cactus incorporati nella pelle? Molto facile. Basta seguire i consigli che ti offrirò di seguito e vedrai come non dovrai più preoccuparti — almeno, non eccessivamente — di questo problema.,

Come Rimuovere un Cactus Ago Sotto la Pelle

Si può tranquillamente estrarre il cactus dalla pentola o di irrigazione e, senza rendersene conto, una spina che si è infilato in un dito. Cosa fare in questi casi? Bene, la prima cosa è cercare di stare calmo e andare per alcune pinzette se è lungo o per nastro adesivo (nastro) se è piccolo.,

Una volta che lo hai, devi semplicemente prendere il cactus bloccato nella pelle con le pinzette ed estrarlo; O avvolgere il nastro adesivo sulla mano opposta e passarlo dove si è bloccato. Nel caso in cui la spina sia stata rotta e / o sia rimasta completamente all’interno della pelle, consiglio di prendere un ago sterile o uno precedentemente disinfettato con alcool da farmacia e di curiosare un po ‘ fino a quando non viene rimosso.

Istruzioni: Rimozione cactus bloccato nella pelle

“cactus” da OliBac è sotto licenza CC BY 2.,0
  1. Esaminare il corpo della persona interessata per individuare la lesione dell’ago del cactus.
  2. Segna gli aghi del cactus e il loro punto di ingresso nel corpo.
  3. Controllare tutti i vestiti, scarpe, e altri attrezzi indossati al momento in cui hai fatto contatto con la pianta di cactus. Gli aghi possono colpire attraverso calze e pantaloni e irritare la pelle senza essere direttamente attaccati alla pelle.
  4. Pizzicare ed estrarre gli aghi di cactus con una pinzetta se sono visibili ad occhio nudo. Una lente d’ingrandimento può essere utile.,
  5. Fai scorrere le pinzette su un tovagliolo di carta ogni volta che estrai un ago di cactus. Gli aghi possono diventare appiccicosi e ognuno deve essere rimosso dalle pinzette prima di estrarre gli aghi aggiuntivi. Non lasciare che il tovagliolo di carta tocchi qualsiasi altra superficie. Scartare il tovagliolo di carta quando si è fatto.
  6. Applicare toner facciale di raffreddamento come amamelide per lenire l’infiammazione nella zona interessata.

Il metodo di colla

  1. Stendere un sottile strato di colla artigianale bianca solubile in acqua sulla zona interessata., Rimuovere gli aghi di colla di qualsiasi lunghezza, purché la superficie dell’ago esca dalla pelle. Lasciare asciugare bene la colla.
    Gomma cemento colla, nastro adesivo, o nastro può essere utilizzato al posto di bianco mestiere colla.
  2. Lentamente sbucciare un bordo della pellicola adesiva. Sollevare il bordo con la punta delle dita, quindi strapparlo rapidamente dalla pelle. Questo processo di rimozione dell’ago di cactus è simile all’utilizzo di cera calda per rimuovere i peli superflui del corpo.
  3. Se si utilizza il nastro, ripetere la procedura con il nuovo nastro. Non usare mai più lo stesso nastro perché rischi di reinserire le spine nella pelle.,
  4. Immergere un batuffolo di cotone con un toner viso fresco come amamelide e applicare sulla zona interessata.

“Cactus Thorns” by Fizal’s Photography è sotto licenza CC BY-NC-ND 2.0

Il collant Metodo

  1. Scivolare un paio di guanti monouso spessi sulle mani.
  2. Bagnare un paio di vecchi collant e spazzolare in una direzione sopra l’area interessata. Con ogni colpo, il panty tirerà gli aghi dalla pelle. Più colpi possono essere necessari., Non dovresti sentire gli aghi bloccati nella mutandina finché scorri in una direzione.
  3. Spazzolare il panty nella direzione opposta. Questo deve essere ripetuto più volte. Attenersi a una direzione per evitare di reinserire gli aghi nella pelle.
  4. Fare una nuova spina dal collant e spazzolare l’area interessata in senso orario. Più di un colpo può essere necessario per rimuovere cactus aghi, ma bastone in senso orario per evitare di reinserirli nella vostra pelle.
  5. Coprire l’area interessata in senso antiorario., Potrebbe essere necessario ripetere questa direzione per rimuovere completamente gli aghi di cactus. Continuare in senso antiorario fino a rimuovere tutti gli aghi.
  6. Gettare i guanti e collant nella spazzatura.

Il metodo Wait-and-see: gli aghi cactus si dissolvono?

“Spiral cactus” di Rum Bucolic Ape è concesso in licenza sotto CC BY-ND 2.0

È l’ago cactus in profondità nella pelle e davvero non hai modo di tirarlo fuori? Quindi è probabile che uscirà da solo dopo un po’., Se soffri molto, puoi usare una pietra pomice per lucidare gli aghi della tua pelle in luoghi non troppo sensibili, come sotto il piede. Non estrai l’ago dalla pelle, ma macini le punte, per così dire.

  1. Lasciare che le spine del cactus rimangano nell’area interessata.
  2. Aspetta che gli aghi cadano o si dissolvano, il che alla fine farà tutte le spine del cactus.
  3. Guarda per infezione o irritazione durante l’attesa. Se si nota arrossamento, applicare amamelide per pulire e raffreddare l’area interessata. Se l’irritazione persiste, consultare un medico.,

Come togliere facilmente gli aghi di cactus dai vestiti

Quando passi vicino a cactus come quelli del genere Opuntia, devi sapere che corri un serio rischio di finire con più di una spina o un picco nei tuoi vestiti. Quando ciò accade, non devi mai provare a rimuoverli con la mano, poiché se lo fai, quelle spine ti scaveranno nella pelle.

Sapendo questo, quello che ti consiglio è di prendere un rotolo di rimozione dei capelli e metterlo sui tuoi vestiti. Questi tipi di rotoli non costano molto e sono molto utili sia per quello che sono stati progettati sia per rimuovere le spine dai vestiti.,

Cosa fare se la mia ferita viene infettata?

A volte se l’ago cactus sotto la pelle è bloccato, strumenti puliti non sono stati utilizzati, o l’ago è stato frugando troppo duro, la ferita può essere infettato. Cosa succede in questi casi? Bene, si forma un ascesso — accumulo di pus, che è piuttosto doloroso.

In generale, guarirà da solo dopo alcuni giorni, ma se noti molto disagio, non esitare ad andare dal medico, che prescriverà antibiotici.

Gli aghi di cactus sono velenosi?

La verità è che no., Le spine da sole sono già un’arma eccellente per proteggerle dagli animali predatori, quindi non hanno bisogno di avere anche veleno per spaventarli. Ma possono essere irritanti, quindi soprattutto se sei una prima volta (con il tempo ci si abitua) è molto importante indossare i guanti quando si maneggiano le piante e avvolgerle nel giornale se hanno spine molto corte o al contrario molto lunghe.

Avvertenze

“Cactus Needles” di JulienLavergneUK è sotto licenza CC BY 2.,0

Alcuni individui possono sviluppare una dermatite da contatto agli aghi di cactus. Se noti sensazioni pungenti o vesciche in cui gli aghi di cactus sono incorporati, consulta un dermatologo per chiedere aiuto sulla rimozione dell’ago di cactus.

Non dimenticare che alcune spine hanno un gancio sulla punta e quando vuoi rimuoverle dalla pelle, diventano più incorporate e fanno molto male.

In questo caso se il problema è serio, la soluzione migliore è andare in ospedale, o infine aprire la pelle (i primi strati) fino a quando non è possibile rimuovere le spine del cactus.,

Ecco perché devi stare molto attento con alcuni cactus — ci sono persino spine che hanno a loro volta micro spine a forma di ancora e quando entrano nella tua pelle, sono molto, molto dolorose da rimuovere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *