Cosa mettere in valigia per una crociera in Alaska

Se state progettando un viaggio in Alaska, ci si potrebbe chiedere cosa mettere in valigia per una crociera in Alaska. Come residente in Arizona per tutta la vita, fare i bagagli per la mia recente crociera in Alaska sul Ruby Princess è stato un po ‘ una sfida.

Quando è 110 gradi a Phoenix, è difficile immaginare come sia a Skagway, in Alaska! Ma con un po ‘ di ricerca ho capito cosa mettere in valigia per una crociera in Alaska, e aveva tutto il necessario con me durante il viaggio.,

Quando viaggio faccio sempre affidamento su Amazon Prime o su un Walmart o Target nelle vicinanze nel caso in cui dimentichi qualcosa. Quando si va su una crociera in Alaska che metodo di imballaggio con back up shopping non sarà davvero lavorare fuori. Quindi l’imballaggio per una crociera in Alaska ha richiesto alcune ricerche e pianificazione.

Ho letto molto, ho imparato molto e ora sto condividendo molto. Questo è un lungo post, ma spero che lo troverete incredibilmente utile per il confezionamento.,

Dato che vivo a Phoenix, non ho un grande guardaroba invernale, e quindi avevo bisogno di fare alcuni acquisti strategici prima del mio viaggio. Mentre avevo visioni di abiti super carini per una crociera in Alaska, la realtà è che il mio stile è davvero più di praticità e comfort. Ehi, sono una food blogger, non una fashion blogger.

Per quegli abiti carini vai a dare un’occhiata ai miei colleghi blogger (anche se alla moda, non al cibo) Gli abiti assolutamente adorabili di Lauren per l’Alaska. Era anche sulla mia crociera, e il suo stile di crociera era incredibile., Ora andiamo imballaggio e parlare di cosa mettere in valigia per una crociera in Alaska!

Cosa mettere in valigia per una crociera in Alaska

Valigie per una crociera in Alaska

Non è solo quello che metti in valigia per una crociera in Alaska, è quello che lo metti in valigia! Mentre io sono di solito tutto solo in viaggio con un bagaglio a mano, Alaska era un tipo di borsa controllato di situazione.

Quando controlli una borsa, il peso è ciò di cui si tratta. Sotto 50 sterline è il nome del gioco con la maggior parte delle compagnie aeree. Non vuoi che 15 di quei chili siano la tua valigia, quindi devi andare leggero.,

Se non si dispone di una valigia leggera full size, in primo luogo verificare con i tuoi amici e familiari per vedere se hanno uno si può prendere in prestito. Valigie sono quelle cose che molti di noi non usano spesso e sono felice di prestito fuori. Sono andato avanti e ho acquistato una valigia leggera a grandezza naturale perché sappiamo che ne avremmo usato in futuro.

Sono andato con un Travelpro Maxlite 29 ” Spinner. Lasciatemi dire, è una grande valigia. Mio padre aveva un 25 ” che probabilmente è andato bene, ma mi ha dato spazio per i souvenir. E per quanto fosse grande, si adattava perfettamente sotto il mio letto sulla Ruby Princess.,

Consiglio vivamente di ottenere una valigia che non è nero, e quindi l’aggiunta di nastro o qualcos’altro per renderlo rapidamente e facilmente identificabile ovunque tu vada. Anche una bilancia per bagagli portatile può farti risparmiare un sacco di soldi in tasse per i bagagli in sovrappeso.

Oltre a una valigia, si sta andando a desiderare un bagaglio a mano. Ho un peso leggero Kipling Week-end Tote che amo. Ha una tracolla e una manica trolley (che consente di far scorrere la borsa sul manico della valigia), due cose che sono salvagente quando schlepping bagagli intorno aeroporti., Porto sempre farmaci, articoli da toeletta, elettronica, caricabatterie e una sorta di abbigliamento extra nel mio bagaglio a mano.

È solo pratico portare avanti un bagaglio nel caso in cui le compagnie aeree abbiano uno snafu con i bagagli. Anche se tutto va liscio all’aeroporto, vorrai comunque continuare per la nave. Una volta a bordo della nave non vedrete la valigia per un paio d’ore, forse fino a tarda sera.,

Quando torni in porto alla fine della tua crociera, puoi sedere la valigia fuori dalla tua stanza la sera prima e lo staff di Princess la prende dalla nave per te.

La nostra crociera particolare aveva anche un servizio separato chiamato Port Valet dove la valigia potrebbe essere preso da fuori la cabina fino all’aeroporto ed essere controllato a destra per il vostro aereo. GENTE QUESTA È LA COSA MIGLIORE DI SEMPRE.,

Ma per usarlo avrai bisogno di una borsa per la notte perché una volta che ti siedi quella valigia la sera prima, potrebbe passare molto tempo prima di rivederla. Mi sono seduto il mio fuori a 5pm quando in porto in Canada e la prossima volta che ho visto era sul ritiro bagagli a Phoenix a 11pm il giorno seguente.

Dai un’occhiata al post del mio amico Mary per suggerimenti su come imballare e organizzare il tuo bagaglio a mano. Lei è come un bagaglio a ninja imballaggio.

Abbigliamento da mettere in valigia per una crociera in Alaska

Ora parliamo di vestiti da mettere in valigia per una crociera in Alaska., Il mio viaggio Princess Cruises in Alaska era a metà settembre, che può essere considerata la stagione delle piogge. Fortuna che abbiamo avuto quasi nessuna pioggia a tutti, ma si ha realmente bisogno di essere preparati e pack per esso.

Le temperature in Alaska possono variare notevolmente, soprattutto nei veri mesi estivi, quindi è tutta una questione di strati.

Vivere a Phoenix la mia estensione di stratificazione è gettare su un cardigan, quindi non ero completamente sicuro in un primo momento di cosa si trattasse tutta questa stratificazione. Per fortuna è facile, e probabilmente si può lavorare con ciò che è nel vostro armadio., Se non hai già tutto ciò di cui hai bisogno, controlla con la famiglia e gli amici per vedere se puoi prendere in prestito cose come le giacche antipioggia.

Ecco il mio Alaska vestito a strati sembrava quasi ogni giorno…

  1. Montato la canotta o top
  2. T-Shirt Manica Lunga
  3. Gilet
  4. peso Leggero giacca
  5. giacca Calda (AMO la mia Patagonia Nano Puff)
  6. Impermeabile giacca per la pioggia (e non solo resistente all’acqua, impermeabile!,)
  7. Sciarpa
  8. Jeans
  9. Calzini di Lana (lana per il calore e il comfort quando si cammina)
  10. Impermeabile Stivali
  11. Berretto (adoro il slouchy beanie ho preso)
  12. Guanti (se si desidera utilizzare il telefono, assicurarsi che essi hanno la funzione di tocco)

questo è un SACCO di strati, soprattutto per una ragazza che vive in jeans e short sleeve t-shirt. Ma devo dire che ha funzionato molto bene. Di solito lasciavo la nave con tutto quello che c’era sulla lista. E ‘ stato facile tirare fuori strati o aggiungere strati indietro, se necessario.,

Mentre ho portato un certo numero di camis e t-shirt, ho portato solo due gilet, una giacca leggera, una giacca calda, una giacca antipioggia e una sciarpa. Ciò ha contribuito a risparmiare spazio per l’imballaggio, anche se sembro che indosso lo stesso identico vestito per tutto il tempo, e quando indossi 834 strati ti aggiunge un po ‘ di massa. MA TU SEI IN ALASKA, quindi chi se ne frega! 🙂

Ho investito in una giacca calda, una Patagonia Nano Puff. Dirò, è un investimento, ma indosserò questa giacca per gli anni a venire., È come una giacca magica, è così sottile, facile da spostare, confortevole e tuttavia così caldo.

È così leggero che porterei una borsa Ziploc full size nella mia borsa, e se mi riscaldassi troppo mentre la indossavo durante un’escursione la piegherei e la infilerei nello Ziploc.

La mia giacca Patagonia Nano Puff in uno Zipoc, si adatta alla mia borsa!

Ho preso in prestito la giacca antipioggia di mio marito, che potrei indossare su tutti gli altri strati se necessario. Potrebbe anche essere piegato e confezionato in una borsa Ziploc., Questa opzione è fantastica quando si è fuori dalla nave tutto il giorno per le escursioni.

Trovo che le giacche antipioggia impermeabili possano essere piuttosto calde, quindi mi è piaciuto separarle dalla mia vera giacca. Indossarlo tutto il tempo sarebbe stato come una capanna del sudore.

Preso in prestito giacca antipioggia era grande, ma ha fatto il suo lavoro.

Per andare avanti con questi strati, questi elementi sono quello che vi consiglio di mettere in valigia per una crociera in Alaska clothes

  • Vestiti lounge come yoga o pantaloni della tuta (per sedersi sul balcone e prendere nel paesaggio!,)
  • Un accogliente felpa con cappuccio
  • Confortevole flanella o camicia button down
  • Un paio di pantaloni o pantaloni
  • Extra paio di jeans
  • Scarpe da tennis
  • Scarpe impermeabili – Sono andato con un alto stivale impermeabile in pelle nera che potrebbe portarmi da escursioni nella foresta pluviale a cena su questa nave. Ho quasi portato stivali da pioggia reali, ma uno stivale che potrebbe fare tutto aveva molto più senso. Questi stivali erano COSÌ comodi! I miei non sono più in magazzino, ma questa è una coppia simile di Rieker, un marchio che trovo davvero comodo (anche per coloro che vivono praticamente nei loro FitFlops).,
  • Slip on shoes-dopo 12 ore in stivali, comodo leggero slip on scarpe erano come il paradiso. Ho portato i miei coccodrilli leopardati leggeri. Sì, Crocs. Quelli che ricevo complimenti ogni volta che li indosso. 🙂
  • Outfits for formal nights – Sono andato con semplici abiti in jersey che erano facili da imballare
  • Scarpe per le notti formali
  • Costume da bagno se si vuole nuotare o utilizzare le vasche idromassaggio
  • Nozioni di base come calze, biancheria intima, reggiseni, pigiami, vestiti di allenamento
  • Occhiali da sole polarizzati. Lasciate met dirvi, quando il sole è fuori in Alaska, è luminoso.,
  • Abbigliamento che può fare doppio dovere-cose come un cardigan nero si può buttare con i jeans durante il giorno, ma può anche mettere sopra un vestito per una cena formale. Ballerine carino che lavorano per appendere fuori al caffè internazionale al mattino, ma anche lavorare con un vestito carino per la sera. Passare un po ‘ di tempo a mescolare e abbinare cose come questa prima del tuo viaggio ti aiuterà a ridurre gli oggetti inutili che occupano spazio e peso nella tua valigia.,

Indossando TUTTI i miei strati nel nostro unico giorno di pioggia a Juneau

Ho davvero cercato di non sovraccaricare. Non posso paragonare la mia crociera agli altri, ma ho trovato l’abbigliamento abbastanza casual, comodo e caldo, a parte le notti formali. Da quello che ho letto, che sembra abbastanza standard per crociere in Alaska. E quando si tratta di serate formali, alcune persone li amano e non vedo l’ora di vestirsi.

Ma non preoccuparti, se hai trascorso l’intera giornata a fare escursioni fuori, e non sei all’altezza di indossare un vestito e tacchi, va bene!, Ci sono ancora un sacco di opzioni per la ristorazione informale, così come il servizio in camera 24 ore!

Si vede tutti i tipi di abbigliamento, e la maggior parte del tempo ero in jeans con una maglietta a maniche lunghe e gilet, o una camicia di flanella a quadri carino. Non dimenticare Principessa ha lavanderie sulle loro navi, in modo da poter facilmente ripetere alcuni elementi durante la vostra crociera.

Articoli non di abbigliamento da imballare per una crociera in Alaska

Ci sono un certo numero di articoli non di abbigliamento che penso debbano essere inclusi in qualsiasi cosa imballare per una lista di crociere in Alaska., Questi sono gli elementi che ho assolutamente usato e porterei di nuovo senza dubbio.

  • Binocoli-li abbiamo usati tutti i giorni dal nostro balcone, fidati di me, portali!
  • Una fotocamera-il telefono può servire allo scopo, ma se si dispone di una fotocamera separata, portarlo. Mio padre ha comprato una nuova Canon PowerShot per il viaggio. Era super portatile, e le sue foto erano incredibili.
  • Presa extra-uno con porte USB è il migliore. Non ci sono molti punti vendita nelle camere, e sono così felice che abbiamo portato la presa extra. Grazie alle porte USB siamo stati in grado di caricare più elementi contemporaneamente, facilmente.,
  • Una borsa a tracolla leggera e resistente all’acqua. È bello avere una borsa che ti permette di avere le mani libere, non indossare sulle spalle, e ti permette di mantenere le cose facilmente accessibili. Uno zaino è un’altra opzione.
  • Una piccola borsa per le notti formali. Mentre quella borsa a tracolla utile, formale non lo è. In realtà avevo una semplice borsa nera tipo frizione che ho usato sia per articoli da toeletta e come la mia borsa” formale”.
  • Caricabatterie da viaggio., Mentre si potrebbe non utilizzare il telefono per parlare o sms molto, si potrebbe prendere un sacco di foto e video, e che drena la batteria veloce. Assicurati di ricaricarli ogni notte.
  • Borse Ziploc. Seriamente, prendo questi ogni volta che viaggio, c’è sempre un uso per loro. Sempre.
  • Bottiglia di acqua di viaggio o tazza di caffè. Li abbiamo usati sia dentro che fuori dalla nave. Ho una bottiglia d’acqua isolata Klean Kanteen che ho portato per anni, lo adoro.
  • Un Kindle, eReader o libri. Per motivi di peso, un Kindle, un lettore o un tablet è probabilmente la soluzione migliore.,
  • Parlando di libri, libri di viaggio! Di solito navigo su Internet quando viaggiamo per capire cosa fare dopo. Mentre Internet è disponibile, può essere piuttosto costoso, quindi assicurati di non aver intenzione di capire le tue attività online ogni giorno.
  • Tappi per le orecchie-Viaggio sempre con questi per dormire.
  • Protezione solare e spray per insetti. Anche se non avevamo bisogno di spray per insetti, se sei lì nel bel mezzo dell’estate lo farai.
  • Una sveglia portatile. Sono così felice di aver portato questo, come la nostra camera non aveva uno.
  • Una luce di notte., È dannatamente buio nelle stanze di notte, e quando si combina una stanza sconosciuta con un leggero movimento del voto, nel bel mezzo della notte avere un po ‘ di luce è una cosa molto utile. La nostra sveglia portatile raddoppiato come una luce notturna pure.
  • Bandaids-sarete facendo un sacco di camminare e si potrebbe finire con qualche bolla. Non preoccuparti se li dimentichi, il negozio di souvenir li ha.
  • Hanging organizer – Ho portato uno che ho imballato i miei vestiti nella mia valigia, poi appeso nel nostro armadio da usare.,
  • Magneti-le pareti sono praticamente tutto in metallo, in modo da poter utilizzare magnete clip per appendere roba o lasciare note per la vostra famiglia.
  • Una borsa in più, perché si sa, souvenir. Adoro queste borse Baggu, è così facile portare una borsa extra nella tua borsa, sono super compatte.
  • Farmaci. Oltre a qualsiasi prescrizione, ho portato nozioni di base come Tylenol, Advil, medicine per le allergie, cose del genere. Invece di un mucchio di bottiglie, io uso questo organizzatore pillola che amo. In realtà l’ho preso direttamente da quel viaggio alla mia borsa, ed è ancora lì oggi.,
  • Phone case-se non si dispone già di un robusto e custodia protettiva del telefono, ora è il momento di ottenere uno.
  • Se sei come me e un malato di cinetosi estrema, controlla la mia lista di cose per aiutare a prevenire la cinetosi in crociera. Non per rovinarlo, ma non avevo affatto la cinetosi!
  • Articoli da toeletta
  • Passaporto

Un sacco di strati& occhiali da sole polarizzati quando si va a visitare un ghiacciaio.,

Spero che questa lista è utile per voi quando si pianifica e capire cosa mettere in valigia per una crociera in Alaska. Mentre è molto da pianificare e imballare, non ti preoccupare. In realtà hanno un incredibile assortimento di oggetti che potrebbe essere necessario nel negozio di souvenir a bordo della nave! E ‘ come se sapessero di cosa hanno bisogno le persone. 😉

La mia crociera in Alaska sul Ruby Princess è stata un’esperienza assolutamente indimenticabile, quindi prepara le valigie e preparati a salpare!

Divulgazione: Princess Cruises ha fornito a me stesso e a un ospite un viaggio pagato con tutte le spese su una crociera in Alaska., Tutte le opinioni, tuttavia, sono mie e solo mie.

Salvavesavesave

Salvavesave

Salvavesave

Salvavesave

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *