Help center (Italiano)

Che tu sia un uomo o una donna, se hai appena ottenuto un nuovo piercing genitale o stanno prendendo in considerazione ottenere uno, è importante rispolverare il corretto genitale piercing aftercare per garantire che il piercing guarisce bene e dura per tutti gli anni come si desidera tenerlo., In questa guida, parliamo di ciò che si dovrebbe e non dovrebbe fare durante il processo di guarigione piercing genitale, tra cui come pulire correttamente il piercing genitale, come identificare potenziali problemi, e cosa fare se si verifica un problema con il nuovo piercing genitale.

Cosa dovresti sapere prima di ottenere un piercing genitale

Opzioni di piercing genitale – Ci sono alcune opzioni diverse quando si tratta di piercing genitali maschili e femminili. Alcune persone sono più adatte per determinati stili di piercing genitali rispetto ad altri., Per conoscere la vostra molte piercing genitale opzioni e scegliere l’uno(s) che probabilmente si adatta meglio e di fornire più di una stimolazione sessuale, il valore estetico o di entrambi, check-out qualsiasi di queste piercing genitale articoli:

  • Le Basi del Maschio & Piercing Genitali Femminili
  • Maschio Opzioni di Piercing
  • Femmina Opzioni di Piercing

Piercing Genitale Gioielli – Il tipo di piercing genitale si decide di fare la volontà di determinare il numero di diversi stili di ornamenti per il corpo è possibile scegliere tra., In termini di materiale, le tre migliori opzioni per i gioielli piercing genitali starter includono titanio, acciaio inossidabile chirurgico e BioPlast. BioPlast è disponibile in opzioni di stile limitate attualmente, quindi potrebbe non essere una buona scelta per te a meno che il piercing che desideri possa ospitare un bilanciere BioPlast dritto (per piercing dydoe e frenum da uomo, ad esempio) o un labret stud BioPlast (per piercing labbra femminili, ad esempio)., Se riesci a trovare gioielli BioPlast in uno stile che si adatta al piercing genitale che stai scegliendo, è un’opzione ideale perché è morbido, flessibile, ipoallergenico e completamente autoclavabile. Quando si sceglie tra le due opzioni di metallo, andare con titanio se sai di avere la pelle sensibile. Il titanio è uno dei metalli più inerti e meno probabilità di innescare una reazione allergica, ma l’acciaio inossidabile chirurgico è un secondo vicino che funzionerà per la maggior parte delle persone.,

Limitazioni del piercing genitale-È molto importante notare che non è assolutamente possibile impegnarsi in rapporti sessuali, sesso orale, auto-stimolazione o qualsiasi altro tipo di gioco sessuale che possa irritare il piercing genitale durante il processo di guarigione. Molti piercing genitali guariscono rapidamente (entro 4-6 settimane), ma ci sono alcuni che possono richiedere molti mesi per guarire, come i piercing apadravya per gli uomini e i piercing Christina per le donne. (Rivedere la nostra lista “Genitale Piercing Healing Times” per imparare quanto tempo può richiedere per il piercing genitale siete interessati a ottenere a guarire.,)

Piercing genitali superficiali-Alcuni tipi di piercing genitali sono in realtà piercing superficiali che non hanno punti di entrata e di uscita chiari. Superficie piercing sono più inclini a migrazione, quindi se si sceglie di ottenere un (ad esempio, Christina piercing per le donne o frenulo piercing, dydoe piercing, hafada piercing, pubica piercing, del perineo e piercing per gli uomini), è importante che il vostro piercer pierce è il più profondamente possibile e che s/egli utilizza la più pesante ago di calibro e gioielli appropriato per il tipo di piercing genitale che si desidera., Queste due cose aiuteranno a ridurre al minimo la probabilità che i tuoi gioielli migrino prima che tu abbia mai la possibilità di godertelo.

Piercing genitale Aftercare

Ci sono una manciata di cose che dovresti e non dovresti fare mentre il tuo piercing genitale sta guarendo, come dettagliato di seguito. Utilizzare questi suggerimenti come integratori per il piercing genitale istruzioni aftercare tuo piercer fornisce. Questi suggerimenti non sono destinati a sostituire il consiglio del piercer.

Cosa fare mentre il tuo piercing genitale sta guarendo:

  • Tieni pulito il tuo piercing., È importante mantenere pulito il piercing genitale facendo assorbire la soluzione di sale marino due volte al giorno (vedere le istruzioni sotto) e nebulizzare il piercing genitale con un risciacquo salino di qualità come lo spray Aftercare Piercing di recupero 3-6 volte al giorno tra i full soak. Non dovresti lavare il piercing genitale direttamente con sapone, ma se lo fai ad un certo punto, usa un sapone delicato, senza profumo e non antibatterico. Va bene se l’acqua sudsy lava sopra il piercing genitale sotto la doccia., È meglio non insaponare direttamente il piercing, perché il sapone può asciugarsi e ritardare il processo di guarigione.
  • Prenditi cura di te nel complesso. È importante ottenere un sacco di sonno di buona qualità, mangiare nutritiously, rimanere idratati (con acqua; l’alcol è in realtà disidratante, e bibite zuccherate, tè freddo, ecc., può compromettere il Suo sistema immunitario), e pratichi l’igiene buona complessiva, che include lavarsi accuratamente le Sue mani e spesso., Queste cose rafforzeranno il tuo sistema immunitario, ti aiuteranno a rimanere in buona salute e permetteranno al tuo corpo di focalizzare tutta la sua attenzione sulla guarigione del tuo nuovo piercing genitale.
  • Evitare traumi al vostro nuovo piercing. Ci sono molte cose che possono traumatizzare un piercing genitale curativo, come giocare con i tuoi gioielli, indossare biancheria intima e altri indumenti troppo stretti, cambiare i tuoi gioielli prematuramente e torcere/girare/far scorrere i tuoi gioielli per allentare i piercing “crusties”. Crusties sono appena linfa secca, che è tipicamente chiaro mentre bagnato e si asciuga ad una crosta biancastra., È naturale per tutte le ferite, compresi i piercing genitali, espellere la linfa durante il processo di guarigione. Per allentare correttamente le crocchette, immergerle con spray aftercare penetrante per ammorbidirle, quindi asciugarle delicatamente con un panno pulito o un batuffolo di cotone.

Cosa evitare mentre il piercing genitale guarisce:

  • Non diluire il sangue. A volte i piercing di guarigione sanguinano a causa di cose come le crocchette (linfa secca) che congelano i gioielli sul posto e improvvisamente si staccano dal bordo della fistola di guarigione (foro penetrante)., Ecco perché è meglio evitare cose come l’aspirina, l’alcol e l’eccesso di caffeina, che assottiglieranno il sangue e renderanno più difficile per il tuo corpo formare coaguli.
  • Non fumare. Se sei un fumatore, è meglio cercare di smettere prima di ottenere un piercing genitale, perché la nicotina ha un effetto sistemico sul corpo che rallenta la capacità del sistema immunitario di guarire una ferita. Se non riesci a smettere, considera di provare una sigaretta elettronica con un succo di livello inferiore di nicotina, un cerotto alla nicotina a basse dosi e/o gomma alla nicotina o losanghe.
  • Non lasciare che i batteri causino un problema di piercing., Ci sono alcune cose che dovete evitare durante il processo di guarigione piercing genitale per ridurre al minimo la quantità di batteri che viene a contatto con la fistola di guarigione. Non impegnarsi in sesso orale, rapporti sessuali o qualsiasi forma di gioco sessuale mentre il piercing genitale guarisce. Dovrai anche evitare bagni, vasche idromassaggio, piscine e altre acque comunali. Mantieni pulito il tuo piercing genitale curativo ed evita i batteri di altre persone, e il tuo piercing è molto più probabile che guarisca bene e senza problemi.
  • Non scherzare con i tuoi gioielli., Si può essere tentati di giocare con il vostro nuovo anello piercing genitale, ma è meglio tenere le mani fuori mentre il piercing guarisce. Se le crocchette si formano intorno al tuo piercing genitale, non torcere, girare o far scorrere i tuoi gioielli per romperli. Utilizzare una soluzione di sale marino e un tessuto per rimuoverli, come suggerito sopra. E ‘ anche importante che non si tenta di cambiare i vostri gioielli prematuramente. Anche dopo che il tuo piercing è tecnicamente completamente guarito, la tua fistola continuerà a rafforzarsi e rafforzarsi nel tempo., Se vuoi cambiare i tuoi gioielli non appena il tuo piercing genitale è guarito e la tua fistola è ancora tenera, chiedi aiuto al tuo piercer. Sarà più facile cambiare i tuoi gioielli da soli una volta che hai avuto il tuo piercing più a lungo. L’unica ragione per cui dovresti cambiare i tuoi gioielli prima di essere completamente guarito è se stai riscontrando un problema di piercing che sarebbe aiutato da un cambio di gioielli, come un grave gonfiore o ipergranulazione causata da gioielli stretti. Se vi trovate in una situazione del genere, avere il vostro piercer fare l’interruttore per voi., (Per vedere il momento ideale per aspettare prima di cambiare i tuoi gioielli per la prima volta, leggi la sezione “Genitali Piercing Healing Times” del nostro articolo Le basi del maschio & Piercing genitali femminili.)
  • Non insaponare il piercing genitale. Il sapone può asciugare la pelle intorno a un piercing curativo e irritarlo. La scienza ha dimostrato che la soluzione di sale marino è il miglior detergente per un piercing curativo, quindi evita il sapone il più possibile., Se ti senti bisogno di un detergente più forte ad un certo punto, sia a causa di cattivo odore o un problema di piercing, considerare l’utilizzo di una soluzione di piercing antisettico una o due volte al giorno in un giorno tra la soluzione di sale marino completo assorbe.
  • Non usare creme, oli, balsami o unguenti. Queste cose possono intasare la fistola piercing genitale di guarigione, potenzialmente intrappolando nei batteri e causando un’infezione., Se la pelle intorno al tuo piercing genitale diventa secca o irritata, prova ad aggiungere 2-3 gocce di olio di tea tree ad ogni tazza di soluzione di sale marino che ti prepari a sfruttare le proprietà idratanti e antisettiche dell’olio senza intasare la fistola. Se si desidera utilizzare l’olio dell’albero del tè con uno spray aftercare penetrante, basta saturare un batuffolo di cotone con la soluzione e aggiungere una goccia di olio dell’albero del tè prima di applicarlo al piercing genitale.,

Come fare la propria soluzione di sale marino

La soluzione di sale marino dovrebbe essere fatta con un sale marino di qualità, come il nostro sale marino di recupero dal Mar Morto, non sale da cucina. Il sale da cucina contiene iodio, che non è l’ideale per un piercing curativo. Per ogni lotto di 1 tazza di soluzione di sale marino fatta in casa che prepari, avrai bisogno di 1 tazza di acqua sterile (che puoi fare facendo bollire l’acqua del rubinetto per 5 minuti), 1/4 di cucchiaino. di sale marino e 2-3 gocce di olio di tea tree, se lo si desidera, mescolato fino a quando il sale si dissolve completamente., Se hai intenzione di migliorare la tua soluzione di sale marino con olio di tea tree, controlla il nostro Recovery Tea Tree Oil & Sea Salt Combo Pack per risparmiare su entrambi gli ingredienti. Puoi creare un lotto di soluzione e conservarlo in un contenitore di plastica pulito pieno di batuffoli di cotone in modo che siano pronti e pronti per essere applicati al piercing genitale non appena ne hai bisogno, rendendo più conveniente eseguire i due assorbimenti da 5 minuti al giorno consigliati.,

Nota: Se preferisci non creare la tua soluzione di sale marino per il tuo pieno assorbimento, puoi invece utilizzare un risciacquo aftercare piercing acquistato in negozio. Basta saturare una serie di batuffoli di cotone puliti con la soluzione e applicarli uno alla volta fino a quando non hai bagnato il piercing genitale per 5 minuti.

Problemi di piercing genitale

Ci sono una varietà di diversi problemi di piercing che possono verificarsi mentre un piercing genitale sta guarendo o anche una volta che è completamente guarito, se qualcosa lo irrita., È importante familiarizzare con potenziali problemi di piercing genitale in modo da poterli affrontare rapidamente se ne incontri uno. Leggere le sezioni qui sotto per vedere i sintomi a cui prestare attenzione e cosa fare se si verifica uno di essi.

Gonfiore

E ‘ normale sperimentare un certo grado di gonfiore dopo aver ottenuto qualsiasi piercing, che è il motivo per cui il piercer sarà vestito con extra-lungo/più ampio diametro starter genitale piercing gioielli., Tuttavia, se si verifica estrema gonfiore e il vostro gioielli comincia a tagliare nella pelle o ingoiare le palle sul vostro bilancieri, è importante fare qualcosa per affrontare il gonfiore e per poi vedere il vostro piercer subito. La pressione prolungata può causare necrosi (morte del tessuto), che può portare a infezioni, quindi non lasciare che un problema di gonfiore rimanga incustodito. Se riesci a tollerare un farmaco antinfiammatorio non steroideo come il paracetamolo (ad esempio Tylenol), questa è la soluzione migliore per ridurre il gonfiore mentre sostituisci i tuoi gioielli. Iprofene (ad es., Advil) può causare lividi e l’aspirina può fluidificare il sangue, ma se una di queste opzioni diventa necessaria, l’iprofene è sempre una scelta migliore dell’aspirina. Si potrebbe anche applicare un impacco freddo avvolto con un panno pulito per i genitali per 10-15 minuti alla volta per ridurre il gonfiore senza eccessiva esposizione al freddo. Un panno pulito imbevuto di acqua fredda e suonato può anche aiutare, ma si dovrebbe usare solo un panno una volta su un piercing genitale guarigione.,

Reazione Allergica al Materiale Gioielli

Se si conosce prima di ottenere forato che si tende ad avere una dermatite da contatto quando alcuni materiali sono contro la vostra pelle per un periodo di tempo, evitare di gioielli fatti di quei materiali inseriti nel vostro nuovo piercing genitale, al momento lo si ottiene. Se in precedenza non hai avuto un problema con i gioielli che irritano la pelle e sviluppi un problema di piercing, è improbabile che sia dovuto a un’allergia materiale., Tuttavia, se hai la pelle rossa e pruriginosa intorno al tuo piercing, possibilmente combinata con gonfiore, potresti essere allergico alla composizione materiale dei tuoi gioielli. Fallo sostituire dal tuo piercer e sostituito con gioielli ipoallergenici fatti di BioPlast o titanio, come discusso nella sezione “Gioielli piercing genitali” sopra.

Infezioni da piercing genitali

A volte non importa quante soluzioni di sale marino si impregnano, non importa quanto spesso si risciacqua con piercing aftercare spray, e non importa cos’altro si fa per evitare un’infezione da piercing genitale, si ottiene uno comunque., I segni a cui prestare attenzione sono striature rosse che si irradiano dal tuo sito di piercing genitale, scarico di pus denso e giallo invece di linfa chiara che si asciuga in una crosta bianca, pelle extra calda al tatto o febbre, con o senza gonfiore del tessuto attorno al piercing. Se si verifica uno qualsiasi di questi sintomi, si può sviluppare un’infezione piercing genitale. Puoi provare a stroncarlo sul nascere aumentando il tuo regime di post-cura piercing genitale. Invece di 2 soluzione di sale marino completo assorbe ogni giorno, fare 3. Aggiungere l’olio dell’albero del tè alla soluzione per le sue proprietà antisettiche., Puoi anche incorporare una soluzione per piercing antisettico o un prodotto come i tamponi per piercing antisettici X-Pressions nella tua routine di pulizia quotidiana, una o due volte al giorno, se ritieni necessario in base alla gravità dei tuoi sintomi. Se non si vede un miglioramento dopo un paio di giorni o se i sintomi peggiorano, consultare il medico di famiglia subito. Sarà in grado di prescrivere un antibiotico se necessario.,

È meglio non rimuovere i tuoi gioielli se sviluppi un’infezione da piercing genitale, perché potresti rischiare di intrappolare i batteri all’interno e causare la formazione di un ascesso. Basta tenere il passo con il vostro dilagato-up genitale piercing aftercare routine e prendere l’intero ciclo di antibiotici, se il medico prescrive uno, e la vostra infezione dovrebbe chiarire., Se vuoi davvero rimuovere i tuoi gioielli, assicurati di continuare a fare 2-3 bagni di soluzione di sale marino completo, 3-6 spritz con piercing aftercare spray e almeno un risciacquo antisettico al giorno fino a quando la fistola si chiude completamente per mantenerla correttamente lavata mentre guarisce.

Ipergranulazione

L’ipergranulazione si presenta come una protuberanza rossa che appare piena di pus accanto a un piercing genitale o come un anello di pelle rossa arrabbiata e gonfia tutto intorno a un lato di una fistola., La colorazione scura delle ipergranulazioni e le loro superfici tese e tipicamente lisce spesso inducono le persone a pensare che stiano sviluppando cicatrici cheloidi quando questo è raramente il caso. Una percentuale molto piccola della popolazione è soggetta a cheloidi, che sono ereditari, e probabilmente lo sapresti bene prima di aver mai tentato di ottenere un piercing genitale se fossi incline a loro. Coloro che ottengono cheloidi di solito li ottengono sopra qualsiasi ferita, quindi non dovrebbero ottenere piercing a tutti.,

Se si verifica un problema di ipergranulazione, è probabile che sia dovuto a una combinazione di umidità in eccesso e / o gioielli troppo stretti. Se i tuoi gioielli stanno tagliando nella tua pelle, prendi il tuo piercer per sostituirlo con gioielli piercing genitali più grandi. Per affrontare l’umidità in eccesso, asciugare delicatamente la pelle con un tessuto pulito un minuto o due dopo aver terminato la soluzione di sale marino si impregna, e dare alla pelle il tempo di asciugare completamente dopo tutto si impregna, spritzes e docce prima di mettere su biancheria intima., Se hai un grave problema di umidità su base continuativa, prova ad applicare una polvere non medicata e senza profumo come la polvere per bambini con moderazione ai tuoi genitali per aiutarti a rimanere asciutto durante il giorno; basta non applicarlo troppo vicino al tuo piercing genitale. Entro una settimana o due, il tuo problema di ipergranulazione dovrebbe diminuire finché continui con il tuo regime di assistenza post-operatoria, sostituisci i tuoi gioielli e lavora per ridurre l’umidità in eccesso ricorrente.,

Cicatrici

Quando si rimuove qualsiasi piercing, è probabile che lasci una piccola cicatrice-in genere una cicatrice atrofica che è più di un divot carnoso nella pelle dove il piercing usato per essere. Alcune persone possono sviluppare cicatrici ipertrofiche invece, che sono in genere anche cicatrici carnose che sono leggermente sollevate e formano immediatamente sopra una fistola chiusa. A volte cicatrici ipertrofiche si formano intorno a un piercing genitale anche mentre i gioielli sono ancora inseriti., Sarete in grado di differenziarli da problemi di ipergranulazione e cicatrici cheloidi perché gli ultimi due sono di solito un colore rossastro scuro, e cheloidi continueranno a crescere ben oltre il sito di piercing, mentre cicatrici ipertrofiche formeranno strettamente intorno al vostro piercing e di essere più chiaro a colori, se non del tutto color pelle.

Se si sviluppa una cicatrice atrofica o una cicatrice ipertrofica sopra o intorno a un piercing guarito, è possibile massaggiare una piccola quantità di gel per terapia cicatriziale in silicone nel tessuto cicatriziale due volte al giorno fino a quando la cicatrice viene eliminata o sufficientemente ridotta al minimo., L’olio di Jojoba è un’opzione più naturale che può aiutarti a ottenere lo stesso tipo di risultati nel tempo. Se si sviluppa una cicatrice cheloide, è necessario consultare un dermatologo per discutere di averlo rimosso criogenicamente( congelandolo), con un laser, chirurgicamente, con trattamenti con corticosteroidi per ridurlo o utilizzando una combinazione di trattamenti che possono anche includere l’applicazione di un gel di cicatrice in silicone.

Cambiare i tuoi gioielli

Come accennato in precedenza, è meglio aspettare che il tuo piercing sia completamente guarito per cambiare i tuoi gioielli a meno che non si verifichi un problema di piercing in qualsiasi momento., Quando si passa la prima volta, è meglio avere il vostro piercing genitale gioielli sostituito dal vostro piercer. La tua fistola sarà ancora nuova e tenera, e può essere difficile cambiare i gioielli piercing genitali da soli comunque a causa della posizione. Più a lungo hai il tuo piercing, però, più facile sarà cambiare i tuoi gioielli da solo. La prima volta che lo fai, preparati con strumenti utili come un cono filettato, se stai inserendo gioielli filettati come un bilanciere piegato o un bilanciere dritto e un po ‘ di lubrificante a base d’acqua., Metti la più piccola goccia di lubrificante all’estremità dei tuoi gioielli o massaggiala nella pelle intorno alla fistola, quindi usa un cono per infilare i nuovi gioielli. In alternativa, puoi usare i tuoi nuovi gioielli per spingere lentamente i tuoi vecchi gioielli; questa è spesso l’opzione migliore con gioielli non filati come anelli in cattività.

Se sei un uomo con un piercing Prince Albert guarito che è interessato a provare una bacchetta o un suono PA, aspetta sicuramente che la tua fistola sia completamente guarita, se non più a lungo, prima di inserire una bacchetta PA o suono., Entrambi possono essere molto piacevole, ma potrete godere di suono e bacchette PA ancora di più quando li si prova dopo il piercing PA è ben guarito.

Stretching il tuo piercing genitale

Alcuni uomini e donne amano allungare i loro piercing genitali in modo che possano indossare gioielli piercing genitali più grandi e stimolanti. Se si vuole andare su una dimensione, sempre farlo una singola dimensione alla volta al massimo. Altrimenti potresti traumatizzare la fistola e innescare un problema di piercing., Meglio ancora, aumenta gradualmente le dimensioni dei tuoi gioielli applicando un singolo strato di nastro adesivo ogni settimana o due fino a quando non hai aumentato un’intera dimensione. A quel punto è possibile inserire i gioielli calibro successivo e ricominciare il processo entro due settimane, se lo si desidera. Se si sale di una dimensione intera alla volta, si dovrebbe sempre aspettare una volta e mezza il tempo necessario per il piercing genitale per guarire inizialmente prima di tentare di aumentare al successivo più grande calibro., Se si desidera aumentare l’elasticità della pelle prima di un tratto, massaggiare una piccola quantità di olio di emu nel tessuto intorno ad esso ogni giorno per una settimana prima di stretching. Evitare sempre il gioco sessuale, il sesso orale, il rapporto sessuale e la stimolazione manuale mentre un piercing allungato sta guarendo di nuovo.

Se ti piace tirare delicatamente i tuoi gioielli, ti potrebbe piacere la sensazione di pesi attaccati ai tuoi gioielli piercing genitali. Offriamo S-ganci e piccoli pesi che si può appendere dal vostro genitale piercing anelli per una maggiore stimolazione sessuale.,

Ulteriori informazioni Piercing genitale

Se desideri saperne di più sui piercing genitali maschili o femminili, offriamo una vasta gamma di informazioni sul nostro sito web. Scopri gli articoli, i post del blog, i link del forum e i link fotografici di piercing genitale qui sotto per promuovere la tua educazione piercing genitale e vedere quali sono le diverse opzioni di piercing. Se si vuole sfruttare appieno il forum e galleria fotografica, è necessario registrarsi per un account., Una volta effettuato l’accesso, è possibile inviare domande nel forum che i nostri moderatori competenti e membri della comunità risponderanno, come altri post, condividere le foto dei propri mod in forma anonima nella nostra galleria fotografica, visualizzare contenuti per adulti, e altro ancora. Se hai bisogno di aiuto per navigare sia il nostro forum o galleria, controllare il nostro utile Come utilizzare il Forum e Come utilizzare gli articoli della Galleria.,

  • Le Basi del Maschio & Piercing Genitali Femminili Articolo
  • Maschio Piercing Articolo
  • Femmina Piercing Articolo
  • Piercing Esclusivamente per gli Uomini di Post di Blog
  • Piercing Esclusivamente per le Donne Post di Blog
  • Che cosa È un Piercing Prince Albert & Come Funziona? Post del blog
  • Punte di gioco dell’ago Post del blog
  • Piercing genitali Sezione forum
  • Piercing genitale femminile Immagini nella Galleria
  • Piercing genitale maschile Immagini nella Galleria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *