Infezioni da Campylobacter

  • Dimensioni del testograndi dimensioni del testodimensione del testo regolare

Che cosa sono le infezioni da Campylobacter?

I batteri Campylobacter sono una delle principali cause di diarrea e malattie di origine alimentare (“intossicazione alimentare”). Possono infettare il tratto gastrointestinale e causare diarrea, febbre e crampi.,

Buone abitudini di lavaggio delle mani e di sicurezza alimentare aiuteranno a prevenire le infezioni da Campylobacter (o campylobacteriosis), che di solito si chiariscono da sole ma a volte vengono trattate con antibiotici.

Quali sono le cause delle infezioni da Campylobacter?

I batteri Campylobacter (kam-pih-loh-BAK-tur) vivono nell’intestino di molti animali selvatici e domestici. Possono passare agli esseri umani quando le feci animali (cacca) contaminano cibo, carni (specialmente pollo), acqua (ruscelli o fiumi vicino a dove pascolano gli animali) e latte non pastorizzato (crudo).,

Una volta all’interno del sistema digestivo umano, il Campylobacter infetta e attacca il rivestimento dell’intestino tenue e crasso. I batteri possono anche influenzare altre parti del corpo. In alcuni casi — in particolare nei bambini molto piccoli e quelli con malattie croniche o un sistema immunitario debole-possono entrare nel flusso sanguigno (questo è chiamato batteriemia).

Le infezioni da Campylobacter sono contagiose?

Sì. La campilobatteriosi può diffondersi da persona a persona quando qualcuno entra in contatto con materia fecale (cacca) da una persona infetta (specialmente un bambino in pannolini)., Gli animali domestici possono trasportare e diffondere i batteri alle persone.

Chi contrae le infezioni da Campylobacter?

Ogni anno più di 2 milioni di persone contraggono un’infezione da Campylobacter, con bambini di età inferiore a 1 anno, adolescenti e giovani adulti più comunemente colpiti.

Quali sono i sintomi delle infezioni da Campylobacter?

I sintomi di solito iniziano da 1 a 7 giorni dopo che qualcuno ingerisce i batteri. I sintomi principali sono:

  • febbre
  • crampi addominali
  • diarrea da lieve a grave

La diarrea è acquosa all’inizio, ma in seguito può contenere sangue e muco., A volte, il dolore addominale sembra peggiore della diarrea. Quando ciò accade, l’infezione può essere scambiata per appendicite o un problema con il pancreas.

Quali problemi possono causare le infezioni da Campylobacter?

La diarrea può portare alla disidratazione, quindi i bambini con un’infezione dovrebbero essere osservati attentamente. I segni di disidratazione includono sete, irritabilità, irrequietezza, vertigini o sonnolenza, occhi infossati, bocca secca o appiccicosa, pelle secca, pipì meno del solito e nei neonati un pannolino asciutto per più di 4-6 ore.,

In alcuni casi, la campilobatteriosi può portare ad artrite reattiva (un tipo di infiammazione articolare) o, raramente, alla sindrome di Guillain-Barré (una malattia autoimmune non comune).

Come vengono diagnosticate le infezioni da Campylobacter?

I medici possono inviare un campione di feci al laboratorio per essere testato per i batteri Campylobacter. Potrebbero ordinare altri esami di laboratorio, specialmente se c’e ‘ sangue nelle feci. Se necessario, un esame del sangue può confermare la batteriemia.

Come vengono trattate le infezioni da Campylobacter?

La maggior parte dei bambini con infezione da Campylobacter si riprenderà senza bisogno di medicine., A volte, i medici prescrivono antibiotici, soprattutto per i bambini molto piccoli o quando i sintomi sono gravi o duraturi. I bambini dovrebbero prendere gli antibiotici nei tempi previsti per tutto il tempo il medico diretto per assicurarsi che l’infezione è andato. Non usare farmaci senza prescrizione medica per la diarrea senza l’OK del medico.

Dopo aver visto un medico, la maggior parte dei bambini con infezioni da Campylobacter può riprendersi a casa, specialmente se non sono disidratati. Dovrebbero bere molti liquidi per tutto il tempo che la diarrea dura ed essere guardato per i segni di disidratazione.,

I bambini con diarrea lieve e nessuna disidratazione dovrebbero continuare a mangiare normalmente e bere molti liquidi. Succhi di frutta e bevande analcoliche possono peggiorare la diarrea, però, e dovrebbero essere evitati. Se il bambino è disidratato, il medico può raccomandare l’uso di una soluzione di reidratazione orale. I bambini allattati al seno che ricevono la campilobatteriosi dovrebbero continuare ad essere allattati al seno per tutta la malattia.

La diarrea di solito si ferma entro 2-5 giorni. Il recupero completo richiede solitamente circa 1 settimana. A volte, la diarrea può durare più a lungo o fermarsi e poi tornare.

Le infezioni da Campylobacter possono essere prevenute?,

Per evitare l’infezione da Campylobacter, utilizzare acqua potabile testata e approvata per la purezza (specialmente nei paesi in via di sviluppo) e acquistare solo latte e succhi pastorizzati. Durante le escursioni e il campeggio, non bere acqua da ruscelli o da fonti che passano attraverso la terra dove gli animali pascolano.

Lavarsi bene le mani prima di preparare i cibi e dopo aver toccato le carni crude, in particolare il pollame. Uccidi i batteri nelle carni e nelle uova cuocendoli accuratamente e mangiando mentre sono ancora caldi. Conservare in frigorifero gli avanzi prontamente., Lavare taglieri, controsoffitti e utensili con sapone e acqua calda dopo il contatto con carne cruda. Pulire i prodotti – in particolare le verdure a foglia verde-prima di servire.

Quando si prende cura di un membro della famiglia che ha la diarrea, lavarsi bene le mani e spesso, soprattutto prima di toccare altre persone e prima di mangiare o preparare il cibo. Pulire e disinfettare i bagni dopo che la persona con diarrea li usa. Inoltre, se un cane o un gatto ha la diarrea, lavarsi spesso le mani e verificare con il veterinario il trattamento.

Quando devo chiamare il medico?,

Chiamate il vostro medico se il vostro bambino:

  • ha diarrea con striature di sangue
  • è il vomito
  • mostra segni di disidratazione
  • ha dolore addominale
  • è una febbre alta
  • si sente debole o ha difficoltà a camminare

Con il riposo e la cura della casa, la maggior parte dei bambini con infezione da Campylobacter rapidamente fare un pieno recupero.

Recensito da: Kate M. Cronan, MD
Data di revisione: aprile 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *