L’incidenza della riparazione del nervo dopo il rilascio del tunnel carpale endoscopico è maggiore rispetto al rilascio aperto nello Stato di New York

Background: Il rilascio del tunnel carpale (CTR) è stato tradizionalmente eseguito,

Domande / scopi: Abbiamo cercato di valutare se esiste una differenza tra i tassi di chirurgia di riparazione del nervo dopo CTR aperto rispetto a quello endoscopico nello Stato di New York (NYS).

Metodi: I pazienti sottoposti a CTR endoscopico e aperto dal 1997 al 2013 sono stati identificati dal database Statewide Planning and Research Cooperative System (SPARC) del Dipartimento della Salute del NYS utilizzando la terminologia procedurale corrente, i codici 4th Revision (CPT-4) 29848 e 64721, rispettivamente., La misura primaria dell’esito è stata la successiva chirurgia di riparazione del nervo (come identificato utilizzando i codici CPT-4 64831-64837, 64856, 64857, 64859, 64872, 64874, e 64876). Altre variabili analizzate includevano l’età del paziente, il sesso, il pagatore e l’anno di chirurgia.

Risultati: Ci sono stati 294.616 CTR eseguiti in NYS dal 1997 al 2013. Mentre l’incidenza del CTR aperto è rimasta superiore al CTR endoscopico, la percentuale di CTR endoscopico è aumentata costantemente, dal 16% (2984/19.089) nel 2007 al 25% (5594/22. 271) nel 2013., Per i 134.143 pazienti con un singolo CTR, il tasso di successiva riparazione del nervo è stato significativamente più alto dopo CTR endoscopico (0,09%) rispetto al CTR aperto (0,04%). Il modello di Cox ha mostrato che i fattori significativamente associati a un rischio più elevato di successiva chirurgia di riparazione del nervo erano CTR endoscopico e età più giovane.

Conclusioni: il CTR endoscopico è stato sempre più eseguito in NYS e associato a un più alto tasso di successiva riparazione nervosa. Questo tasso probabilmente sottovaluta l’incidenza di lesioni nervose perché cattura solo quei pazienti che hanno avuto un intervento chirurgico successivo., Mentre questa complicazione catastrofica rimane rara, ulteriori indagini sono giustificate, dato l’aumento del CTR endoscopico nell’impostazione di risultati equivalenti, ma di rimborso favorevole, rispetto al CTR aperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *