Lingue del Costa Rica

Il Costa Rica è uno dei paesi dell’America Latina in cui la sua popolazione sa di più sulla lingua inglese, secondo la Education First International school. Questo consiste nella principale lingua straniera studiata nel paese, oltre ad essere insegnata obbligatoria in quasi tutti i centri educativi della nazione. L’inglese sta emergendo come la lingua straniera più scelta come materia, dagli studenti costaricani, per sostenere l’esame di scuola superiore, obbligatorio per entrare in qualsiasi università in Costa Rica.,

Questa lingua ha anche il sostegno e la promozione di decine di istituzioni culturali fondate da una delle più importanti comunità anglosassoni in America Centrale e composta da più di: 20.000 americani, 10.000 canadesi, 6.000 britannici e i loro discendenti che vivono nel paese, che usano anche questa lingua su base giornaliera, e in parallelo allo spagnolo.,

Degno di nota è anche il fatto che nella regione nord-occidentale della Provincia di Puntarenas, nelle comunità di Monteverde e Santa Elena, i quaccheri parlano l’inglese tipico della loro comunità, usando “tu” invece di “tu” e altre caratteristiche tipiche del dialetto quacchero. Inoltre, in molte altre parti del paese ci sono comunità mennonite dagli Stati Uniti, dove l’inglese è anche usato dalla popolazione..

Una delle più grandi comunità tedesche in America Centrale è presente nel paese, con più di 2.000 tedeschi che attualmente vivono in Costa Rica., Senza contare quasi 2000 svizzeri, 2000 mennoniti di origine prevalentemente tedesca e più di 600 austriaci, che costituiscono una grande comunità tedesco-costaricana che pratica e promuove l’uso della lingua tedesca nella nazione.

Degna di nota è anche la grande migrazione tedesca che ha avuto luogo in Costa Rica durante i secoli 19th e 20th, 22 ereditando il paese un ricco contributo socioculturale ed economico., Attualmente, migliaia di costaricani sono discendenti di questi migranti e il Goethe Institut ha fondato decine di istituzioni culturali e persino centri educativi come la Humbolt Schule e chiese che promuovono la diffusione del tedesco nel paese.

Inoltre, nel nord del paese, nella regione Nord di Huetar, a Sarapiquí e a San Carlos ci sono comunità fondate, colonizzate o popolate da migranti tedeschi e mennoniti dove i loro discendenti usano ancora il tedesco o usano un dialetto dell’antico tedesco chiamato Plautdeutsch.,

Costa Rica ha la più grande comunità italiana in America Centrale, con più di 2.500 italiani che vivono nel paese. Inoltre, quasi 2.000 svizzeri risiedono anche in Costa Rica. Questo, e i molti discendenti dei flussi migratori italiani del xix secolo, creano una grande comunità di lingua italiana con istituzioni e alleanze culturali, come l’Istituto Dante Alighieri, che promuovono l’insegnamento della lingua italiana.,

Inoltre, nella zona di San Vito e in altre comunità nel sud-est della nazione, si parla italiano, a causa della colonizzazione agricola italiana che ha avuto luogo in queste zone ed è stata promossa dal governo. Attualmente, si parla anche un dialetto derivante dall’influenza ispanica sui discendenti dei migranti italiani e l’italiano viene insegnato come materia obbligatoria nell’istruzione pubblica regionale.

Nel paese, una delle lingue straniere più promosse e popolari è il francese., È interessante notare che la Costa Rica ha la più grande comunità francofona dell’America centrale, essendo l’unico paese centroamericano che è membro osservatore dell’Organizzazione Internazionale della Francofonia, e con più di: 2.000 francesi, 10.000 canadesi, 2.000 svizzeri e 200 haitiani., Inoltre, durante il diciannovesimo secolo è stato registrato il più grande flusso migratorio di francese in America centrale, diretto verso il Costa Rica, che ha contribuito un gran numero di discendenti francofoni al paese e ha prodotto la creazione di molte istituzioni e alleanze culturali e persino una scuola che svolgono una grande promozione e diffusione dell’apprendimento francese nella popolazione., Inoltre, il francese è una materia obbligatoria insegnata in molte scuole e nel Terzo ciclo di istruzione di base, viene insegnato in innumerevoli scuole e può essere scelto come materia per sostenere l’esame di maturità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *