Michelle Pfeiffer ha chiesto del peso di Scarface Durante il pannello del Tribeca Film Festival

Giovedì sera, Michelle Pfeiffer e altri membri del cast hanno celebrato il 35 ° anniversario dell’iconico film Scarface con un pannello al Tribeca Film Festival. Mentre Al Pacino, Brian De Palma e Steven Bauer sono state poste domande coinvolgenti sulle loro esibizioni, Pfeiffer è stata degnata di rispondere a una domanda sul suo peso mentre interpretava Elvira Hancock.,

“Come padre di una figlia, mi preoccupo dell’immagine del corpo”, ha detto il moderatore Jesse Kornbluth nella parte superiore del programma, secondo Vulture. “Nella preparazione di questo film, cosa hai pesato?”I membri del pubblico hanno proceduto a fischiare la domanda, e in un video, una donna può essere sentita urlare: “Non è necessario rispondere!”a un Pfeiffer dall’aspetto scioccato. Kornbluth si difese dicendo:” Questa non è la domanda che pensi che sia ” e, nonostante sembrasse essere senza parole, Pfeiffer rispose gentilmente.

“Bene, ok. Non lo so., Stavo interpretando un cocainomane, quindi faceva parte della fisicità della parte, che devi considerare”, ha detto. “Sai, il film doveva essere solo una ripresa di tre o quattro mesi. Ho cercato di cronometrarlo in modo che mentre il film andava avanti, diventassi sempre più magro e più emaciato”, ha continuato Pfeiffer mentre Kornbluth intervenne, “senza diventare dipendente dalla cocaina.”L’attrice ha continuato,” Il problema è, ha finito per andare sei mesi. Stavo morendo di fame alla fine. L’unica scena, la fine del film, in cui ero più sottile, era sempre la prossima settimana, poi la prossima settimana, ., Avevo letteralmente membri dell’equipaggio che mi portavano i bagel perché erano preoccupati di quanto fossi magro. Vivevo di zuppa di pomodoro e Marlboro.”

Secondo Vulture, oltre alla domanda che circonda il suo aspetto, a Pfeiffer è stata chiesta solo un’altra cosa sulla performance che ha cementato il suo percorso come attrice seria che avrebbe ottenuto tre nomination agli Oscar, mentre ai colleghi Pacino, De Palma e Bauer non è stato chiesto del loro peso o delle considerazioni fisiche come colleghi cocainomani.,

In una e-mail inviata a IndieWire, Kornbluth ha difeso la sua domanda come “un commento sul knee-jerk correttezza politica del nostro tempo”, aggiungendo “che nessuno si sarebbe scandalizzato se si ha chiesto a Robert De Niro circa l’aumento di peso richiesto per il suo ruolo in Toro scatenato, ma si ottiene con i fischi, non da molti, ma da una vocale pochi — per chiedere a Michelle Pfeiffer fisico bidimensionalità necessario per lei a giocare di cocaina, freak in Scarface.”

Correlati: Michelle Pfeiffer è in piena modalità di ritorno in Where Is Kyra? Rimorchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *