Quanto vale la tua Nintendo usata?

L’elettronica e i sistemi di gioco Nintendo che hai in giro per casa potrebbero valere grandi dollari. Perché lasciarli nei cassetti quando potresti trasformarli in contanti freddi e duri? È più facile di quanto pensi. Ecco come scoprire quanto potrebbe valere il tuo Nintendo usato.

Fatti sconcertanti

Le statistiche sul riciclaggio rivelano che gli americani buttano via 9,4 milioni di tonnellate di apparecchiature elettroniche ogni anno e million 60 milioni in oro o argento per ogni milione di telefoni cellulari scartati., Ma non stiamo parlando di riciclaggio, stiamo parlando di rivendita. Anche quel vecchio iPhone 4S che hai comprato nuovo nel 2010 potrebbe ancora atterrare intorno a $12, e telefoni più recenti potrebbero ottenere un assegno per $350 o più. La casa media ha circa 24 prodotti elettronici; che rappresenta un sacco di soldi sul mercato dei beni usati.

Come posso vendere il mio Nintendo usato?

Ci sono molti modi per vendere la tua elettronica usata. In primo luogo, si potrebbe andare il percorso di vendita al dettaglio. Se vuoi vendere quella vecchia console per videogiochi, portala al tuo GameStop Corp. (GME) locale., Una volta venduta la tua console, passa attraverso una serie di test e, se qualcosa è rotto, viene riparato. Successivamente, viene ripulito da tutti i dati identificativi e quindi venduto come prodotto usato.

Amazon Inc. (AMZN) ha un programma di permuta. Invia i tuoi articoli usati al magazzino Amazon dopo aver stabilito un prezzo e riceverai una carta regalo per l’importo concordato. Lo svantaggio è che non si intasca i soldi; si deve spendere su Amazon. D’altra parte, è facile e non devi incontrare un personaggio sgradevole in un parcheggio per vendere localmente.,

Miglior acquisto Co., Inc. (BBY) ha un programma simile in cui offre una carta regalo in cambio del trade-in. Puoi portare il tuo dispositivo idoneo al tuo Best Buy locale o spedirlo.

Una volta che si ottiene al di fuori di rivenditori ben noti, si hanno più opzioni in termini di come si raccolgono i vostri soldi.

Quanto vale il tuo Nintendo usato?

Dove si ottiene il miglior affare? Immaginiamo di avere un Nintendo 3DS XL usato in buone condizioni. Ecco cosa offrono i principali giocatori:

Amazon: Amazon 61.39

Miglior acquisto: 4 42.,00

GameStop: $28.00

Go Direct

Ma cosa succede se vuoi vendere la tua elettronica usata senza l’aiuto di una di queste piattaforme? Si potrebbe provare Craigslist, ma come abbiamo detto sopra, bisogna stare attenti quando si incontra uno sconosciuto. Ci sono problemi di sicurezza, ma se stai bene, potresti essere in grado di ottenere un prezzo più alto. È più difficile confrontare i prezzi su Craigslist, ma abbiamo trovato gli stessi o simili prezzi per un vecchio Nintendo 3DS XL.

In ogni comunità, ci sono Facebook Inc., (FB) gruppi di vendita di garage in cui le persone mettono i loro beni in vendita. Proprio come Craigslist, probabilmente coinvolgerà contatto faccia a faccia, ma i prezzi sono probabilmente simili a Craigslist. Poi ci sono tutti i siti di comunità per la vendita, così come il buon giornale vecchio stile.

Attenzione alle frodi quando si opta per Craigslist e altri annunci della comunità; queste cose funzionano meglio quando si vende locale e fare uno scambio fisico o ricevere il pagamento prima della spedizione. Se vuoi aprirlo a un mercato nazionale, è ancora meglio passare attraverso uno degli intermediari., Molte persone hanno trovato modi per frodare i venditori dai loro prodotti e denaro.

La linea di fondo

Oggi, lo stigma associato con l’acquisto di elettronica usata è andato per molti consumatori che stanno cercando di risparmiare denaro. Inoltre, il mercato estero è enorme. Ciò significa che i prezzi che le persone sono disposte a pagare per la tua elettronica usata sono più alti di quanto pensi.

Passare attraverso i cassetti, trovare quella roba vecchia e vedere che tipo di mercato esiste; anche se il dispositivo è rotto, si può essere pagato per questo. E ricordate, prima si ottiene sul mercato il meglio., Più vecchio è il dispositivo, meno si ottiene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *