Sixth Amendment (Italiano)

Sixth Amendment, amendment (1791) to the Constitution of the United States, part of the Bill of Rights, that effectively established the procedures governing criminal courts. Basato sul principio che la giustizia ritardata è giustizia negata, l’emendamento equilibra i diritti sociali e individuali nella sua prima clausola richiedendo un processo “rapido”. Soddisfa anche l’aspettativa democratica di trasparenza ed equità nel diritto penale richiedendo processi pubblici composti da giurati imparziali., Per il testo del Sesto emendamento, cfr. più avanti.

I requisiti del processo pubblico e della giuria contenuti nella prima clausola del Sesto emendamento sono elementi essenziali del giusto processo. Parte integrante della clausola e dei diritti che cerca di proteggere è l’imparzialità. Il pregiudizio dovrebbe essere ridotto non solo mettendo il processo decisionale nelle mani dei giurati, ma anche esaminando i giurati potenzialmente pregiudicati. A tal fine, sia l’accusa che la difesa hanno l’opportunità di partecipare al processo di selezione della giuria.,

La trasparenza e l’equità nel diritto penale sono evidenti anche nelle clausole di accusa e confronto dell’emendamento. I sospetti criminali devono essere informati dei crimini che sono accusati di aver commesso, e questo avviene principalmente sotto forma di un atto d’accusa, un elenco preciso e dettagliato delle accuse per le quali l’imputato penalmente sarà processato. La clausola di confronto rafforza ulteriormente i diritti degli accusati penalmente richiedendo che siano confrontati con i testimoni contro di loro., Oltre a fornire agli imputati l’opportunità di vedere i loro accusatori, la clausola ha il ruolo vitale di avere i testimoni disponibili per il controinterrogatorio. Inoltre, gli imputati hanno diritto a testimoni in loro difesa. Qualsiasi persona informata dei fatti di un caso può essere chiamata come testimone per la difesa.

La clausola finale del Sesto emendamento dà diritto all’avvocato penalmente accusato e si applica ugualmente agli interrogatori e ai processi di custodia (vedi consulente assegnato)., In entrambi gli ambienti, assistenza legale assente l ” accusato penalmente può essere intimidito o costretto a fornire testimonianza contro la sua volontà. In assenza della conoscenza specialistica della legge e della procedura penale, l’imputato non sarebbe in grado di montare una difesa efficace della propria libertà. Quindi, senza il diritto di consulenza legale, il sistema di giustizia penale sarebbe sbilanciato a favore del governo, e questo diritto di consulenza consente di livellare il campo di gioco.

Ottieni un abbonamento Britannica Premium e accedi a contenuti esclusivi., Iscriviti Ora

L’intero testo dell’emendamento è il seguente:

In tutti i processi penali, l’imputato ha il diritto ad una veloce e pubblico processo, da una giuria imparziale dello Stato e del distretto in cui il reato è stato commesso, il distretto in cui è stato naturale precostituito per legge, e di essere informato della natura e dei motivi dell’accusa; di fronte a testimoni contro di lui; per avere obbligatoria processo per l’ottenimento di Testimoni a suo favore, e per avere l’assistenza di un avvocato per la sua difesa.,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *