Tutto su Botswana

Il Botswana è un paese sub-sahariano situato nell’Africa meridionale. La Repubblica del Botswana era precedentemente conosciuta come il protettorato britannico del Bechuanaland. I suoi cittadini sono conosciuti come Batswana. Il 30 settembre 1996 ha ottenuto l’indipendenza e da allora ha tenuto elezioni libere ed eque.

La geografia del paese è piatta. Il deserto del Kalahari copre circa il 70 per cento del Botswana. Il Sudafrica confina a sud e sud-est, la Namibia a nord e ad ovest e lo Zimbabwe a nord-est.,

Il Botswana è un piccolo paese senza sbocco sul mare con una popolazione di 2.360.770 a marzo 2019, sulla base delle ultime stime delle Nazioni Unite. La popolazione del Botswana è equivalente allo 0,03% della popolazione mondiale totale.

Al momento della sua indipendenza, era uno dei paesi africani più poveri con un PIL pro capite di $70. Dall’indipendenza, è una delle economie in più rapida crescita al mondo con tassi di crescita annuali del 9%.

Mentre il paese ha una buona esperienza di governance, ha ancora alti livelli di povertà, bassi indicatori di sviluppo umano e disuguaglianza dilagante., Due terzi dei cittadini sono stati notevolmente aiutati dalla crescita economica, ma un terzo rimane indietro.

La spesa per l’istruzione è pari al 10% del PIL, il che ha portato al miglioramento e all’istruzione gratuita e universale. Nonostante ciò, il sistema educativo non ha creato la forza lavoro qualificata necessaria per tenere il passo con la crescita. Il paese ha costantemente visto la disoccupazione 20 per cento. La povertà rurale ha tassi molto più alti rispetto alle aree urbane. Botswana ha uno dei più alti tassi di disuguaglianza di reddito nel mondo., Questo è stato peggiorato dalla crisi dell’HIV/AIDS con il secondo più alto tasso di prevalenza degli adulti nel mondo.

Storia

I combattimenti si sono verificati tra la tribù Tswana del Botswana e le tribù Ndebele invasori nel 19 ° secolo. Ci furono anche scontri con i coloni boeri dall’est nel Transvaal. I leader Batswana fecero appello, portando gli inglesi a mettere l’area sotto la sua protezione come Bechuanaland il 31 marzo 1885. Con il territorio del nord sotto il protettorato, la parte meridionale del moderno Botswana faceva parte della Colonia del Capo., La maggior parte delle persone oggi che parlano Setswana vivono in Sud Africa.

Nel 1910, l’Unione del Sud Africa si formò dalle colonie britanniche della regione. Basutoland, Swaziland e Bechuanaland non sono stati inclusi. Una disposizione è stata fatta per la successiva incorporazione. Più tardi i governi sudafricani hanno cercato di incorporare le aree rimanenti, ma gli inglesi hanno ritardato. L’elezione del governo nazionalista del Sudafrica nel 1948, che portò all’apartheid, e il ritiro del paese dal Commonwealth britannico nel 1961 pose fine alle prospettive di incorporazione.,

Nel 1920, l’espansione dell’autorità centrale britannica e l’evoluzione del governo tribale portarono a consigli consultivi che rappresentavano africani ed europei. Nel 1934, i proclami regolarizzarono il potere tribale e nel 1951 fu formato un consiglio europeo-africano. La costituzione, istituita nel 1961, ha istituito il consiglio legislativo consultivo.

Nel giugno 1964, la Gran Bretagna accettò le proposte del Botswana per l’autogoverno. La sede del governo si trasferì nel 1965 a Gaborone, vicino al confine con il Sudafrica. Le elezioni generali e l’indipendenza si sono svolte il 30 settembre 1966., Seretse Khama è stato eletto il primo presidente e rieletto due volte. Khama ha guidato il movimento di indipendenza.

Dopo quel periodo, il vicepresidente in carica, Quett Masire, divenne presidente. Nel 1984 e nel 1994 fu rieletto. Nel 1998, Masire si ritirò e la presidenza passò a Festus Mogae, il vice presidente. È stato eletto e rieletto anche nel 1999 e nel 2004. Ian Khama, il figlio del primo presidente, è diventato presidente nel 2008.

La controversia del Botswana riguardante la striscia di Caprivi sul suo confine settentrionale con la Namibia è stata sottoposta a una Corte internazionale di giustizia nel dicembre 1999., La sentenza ha dichiarato Kasikili Island faceva parte del Botswana.

Politica e governo

Il Botswana è una repubblica democratica rappresentativa. Il presidente è il capo dello stato e il capo del governo. Il Botswana è un sistema multipartitico. Il potere legislativo è nel Parlamento e nel governo.

Il Partito Democratico del Botswana ha dominato il sistema dei partiti dall’indipendenza. Esiste una magistratura indipendente. Transparency International ha elencato il Botswana come il paese meno corrotto dell’Africa. Ha anche classificato in modo simile alla Corea del Sud e al Portogallo. Fatshe leno la rona è l’inno della nazione., Il paese è amministrativamente diviso in 16 distretti.

Ambiente e geografia

Il Botswana è il 47 ° paese più grande del mondo con una superficie di 600.370 mq. km (231,804 sq mi). È leggermente più piccolo dello stato americano del Texas. Il Botswana è generalmente piatto ma ha un altopiano dolcemente ondulato. Il deserto del Kalahari copre il 70 per cento del Botswana. Il più grande delta interno del mondo, il Delta dell’Okavango, si trova nel nord-ovest. Il Makgadikgadi Pan è un grande deposito di sale nel nord.

Il bacino del fiume Limpopo si trova in parte in Botswana nel sud-est del paese., A nord, il fiume Chobe è un confine tra Botswana e Namibia. Si incontra con il fiume Zambesi a Kazungula.

Il Botswana ha una fauna varia, comprese quelle che si trovano nei delta, nei deserti, nelle praterie e nelle savane. Il cane selvatico africano in via di estinzione ha una delle sue poche popolazioni rimaste nel Parco Nazionale di Chobe. Il parco ha anche una delle più grandi concentrazioni di elefanti africani nel mondo.

Il Parco Nazionale di Chobe e la Riserva di caccia di Moremi sono attrazioni turistiche., Il Botswana ha anche altre riserve, tra cui la Central Kalahari Game Reserve, il Parco Nazionale Makgadikgadi Pans e il Parco Nazionale Nxai. La Riserva Naturale Mokolodi, una riserva privata, si trova vicino a Gaborone.

Problemi ambientali

Siccità e desertificazione sono due dei maggiori problemi ambientali del paese. il 75% delle popolazioni umane e animali del paese dipende ora dalle acque sotterranee. L’uso delle acque sotterranee ha attenuato gli effetti della siccità, ma ha portato alla perforazione. I fori profondi necessari portano all’erosione del suolo., Meno del 5 per cento dell’agricoltura del Botswana è sostenuta dall’acqua piovana. Ora, il 95 per cento del paese alleva bestiame per reddito. La desertificazione è il risultato di 75 per cento della terra utilizzata per il pascolo comunale.

Dal 1966 al 1991 il bestiame è aumentato della popolazione da 1,7 milioni a 5,5 milioni. Analogamente, la popolazione umana è aumentata da 574.000 nel 1971 a 1,5 milioni nel 1995. Il pascolo del bestiame ha causato il delta dell’Okavango per cominciare ad asciugarsi.

Il Dipartimento delle Risorse forestali e della gamma del Botswana sta implementando un progetto per introdurre la vegetazione nativa., Questo è pensato per aiutare con il degrado del suolo. In cambio del governo incentrato sulla conservazione del territorio, gli Stati Uniti hanno recentemente accettato di ridurre il debito del Botswana.

I problemi di sviluppo del Botswana sono stati causati, secondo il Programma di sviluppo delle Nazioni Unite, dalla povertà. UNDP ha sostenuto un progetto nel sud del Botswana per tentare di attingere dalla conoscenza locale a sostegno della gestione del territorio.

Difesa

Il Botswana non aveva forze armate quando ottenne l’indipendenza. Nel 1977, gli attacchi delle forze rhodesiane e sudafricane portarono alla creazione della Forza di difesa del Botswana., Il BDF ha 12.000 membri con il presidente come comandante in capo.

La missione del BDF si è concentrata sull’eliminazione del bracconaggio, della preparazione ai disastri e del mantenimento della pace. Il più grande contributore straniero del BDF sono gli Stati Uniti, che hanno persino addestrato molti nel suo corpo di ufficiali.

Economia

Il Botswana ha avuto uno dei tassi di crescita più rapidi al mondo dalla sua indipendenza, con una crescita media del 9% dal 1966 al 1999. Ora è un paese a reddito medio e il suo tenore di vita è quello del Messico e della Turchia.,

Il paese ha un debito estero trascurabile nonostante i disavanzi di bilancio consecutivi. Il suo rating è il più alto in Africa.

Il governo possiede il 50% di Debswana, la più grande compagnia mineraria di diamanti del Botswana. 40 per cento delle entrate del governo sono da minerali. L’uranio è stato scoperto nel 2007 in quantità significative. Botswana è la sede regionale di un certo numero di grandi compagnie minerarie internazionali. Recenti preoccupazioni che l’estrazione di diamanti potrebbe seccarsi nel paese nei prossimi 20 anni, il governo sta cercando di porre fine alla sua dipendenza economica da loro.,

Il Botswana ha uno dei sistemi bancari più competitivi e avanzati dell’Africa. Gli imprenditori hanno un buon accesso al credito. Ci sono otto banche autorizzate totali. Le istituzioni finanziarie statali e gli incentivi consentono il coinvolgimento del governo nella finanza. Recentemente, è stata istituita un’unica agenzia di regolamentazione finanziaria. La borsa del paese sta crescendo.

Il governo rispetta il divieto della costituzione sulla nazionalizzazione della proprietà privata e l’indipendenza giudiziaria., Sebbene vi sia un grave arretrato di casi, il sistema giuridico è generalmente adeguato per garantire le transazioni finanziarie.

Gli investimenti esteri sono generalmente incoraggiati, ma alcuni settori sono riservati alla partecipazione dei cittadini. I regolamenti possono essere lenti, ma trasparenti.

Demografia

I principali gruppi etnici nazionali sono Tswana, Kalanga, Boscimani e AbaThwa. Il Bambukushu, Basubia, Bayei, Baherero e Bakagalagadi sono i restanti. Bianchi e indiani sono presenti anche, ma in piccolo numero., La popolazione bianca parla tipicamente inglese o afrikaans ed è circa il 3 per cento della popolazione.

A causa dei problemi economici in Zimbabwe, il numero dei cittadini di quel paese in Botswana è salito a decine di migliaia.

Meno di 10.000 boscimani vivono come cacciatori raccoglitori. Il governo ha cercato di spostare il San dalla loro zona dalla metà degli anni 1990. Questo ha portato alla condanna internazionale.

Il tasso di HIV / AIDS è il 24 per cento degli adulti a partire dal 2006., Il governo ha istituito un programma nel 2003 per distribuire informazioni e farmaci per fermare il virus.

Lingua

L’inglese è la lingua ufficiale in Botswana. Setswana è anche ampiamente parlato. I prefissi in Setswana sono più importanti che in altre lingue. Il prefisso ” Bo “si riferisce alla nazione e” Ba ” si riferisce al popolo. La gente nel suo complesso sono conosciuti come il Batswana e un individuo è “Motswana.”

Il Lesotho è considerato un paese gemello ed era abitato da una tribù imparentata, i Sotho. Gli altoparlanti di Setswana possono capire la loro lingua, Sesotho.,

Religione

il 70 per cento dei cittadini è cristiano. La maggior parte di questi sono anglicani, metodisti, e la Chiesa Congregazionale unita dell’Africa meridionale. Altre sette esistono in numero minore. Le religioni indigene costituiscono il 23 per cento delle popolazioni. 5.000 musulmani, per lo più di origine dell’Asia meridionale, risiedono in Botswana. 7.000 Baha’i e 3.000 indù risiedono anche nel paese.

Salute

Il Botswana aveva la più alta aspettativa di vita dei paesi africani fino a quando l’HIV / AIDS ha iniziato a ridurlo alla fine degli anni ‘ 80., Come risultato del ceppo e la spesa HIV/AIDS ha posto sul sistema sanitario, la spesa per lo sviluppo economico è stato tagliato. Uno studio ha mostrato un calo dell’aspettativa di vita da 65 a 35 anni attribuibile all’HIV/AIDS.

Dopo lo Swaziland, il Botswana ha il più alto tasso di infezione da HIV nel mondo. Il governo riconosce il problema e ha istituito programmi per distribuire farmaci e prevenire la trasmissione da madre a figlio.
Botswana: Istruzione

Dall’indipendenza, il Botswana ha fatto progressi nello sviluppo educativo. La nazione ha aumentato i tassi di partecipazione e di laurea., La scoperta del diamante ha portato ad un aumento dei finanziamenti per l’istruzione. Gli studenti sono garantiti almeno 10 anni di istruzione. Oltre a questo, l’istruzione secondaria non è gratuita o obbligatoria.

Botswana ha sei istituti tecnici. Gli studenti laureati possono anche seguire corsi professionali di insegnamento o infermieristica. L’Università del Botswana, Botswana College of Agriculture, e il Botswana Accountancy College sono le migliori università. Le scuole elementari mancano ancora di risorse, con una paga più bassa per gli insegnanti., Il governo spera che gli investimenti nell’istruzione renderanno il paese meno dipendente dai diamanti per la crescita.

Il governo fornisce borse di studio complete per i cittadini iscritti alle università.

Sport

Il calcio è lo sport più popolare. Cricket, tennis, softball, rugby, pallavolo e golf sono anche popolari. L’International Cricket Council ha Botswana come membro.

Bridge ha un forte seguito da quando è stato giocato per la prima volta 30 anni fa. Insegnanti britannici informalmente insegnato agli studenti, La Botswana Bridge Federation organizza tornei.,

Cultura

Oltre ad essere il nome della lingua locale, Setswana descrive anche la cultura del Botswana. Lo scrittore scozzese Alexander McCall Smith ha scritto romanzi sul Botswana.

Musica

La musica locale è vocale senza batteria. Anche gli strumenti a corda sono molto usati. Strumenti popolari includono il Setinkane, Segankure / Segaba, e la chitarra moderna.

Arti visive

Le donne del villaggio settentrionale di Etsha e Gumare sono conosciute per la lavorazione di cesti di palma Moola e coloranti locali., I tre tipi di cesti sono cestelli portaoggetti con coperchi, quelli aperti per il trasporto sulla testa e quelli più piccoli per la lavorazione del grano. Questi vengono sempre più prodotti per scopi commerciali.

Altre aree artistiche includono Oodi Weavers e Thamaga Pottery nel sud-est del Botswana. 20.000 anni fa, Khoisans nel deserto del Kalahari anche fatto dipinti di caccia, così come animali e figure umane.

Grazie per la lettura e per il vostro interesse in Africa., Il contenuto è prodotto in collaborazione tra Africa.com il team editoriale e i nostri partner – tra cui organizzazioni non governative, stakeholder del settore privato, agenzie e istituzioni. Se sei interessato a raccontare storie in modo efficace per far brillare i riflettori su un particolare problema, invia un’e-mail [email protected] Non vediamo l’ora di sentire da voi.

Come il caricamento…

Tags: Paesi africani afripedia Botswana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *